Siete in: Home Page » Ricette » PASTIERA - Dolce di Napoli

PASTIERA - Dolce di Napoli

PASTIERA  - Dolce di Napoli

Per 12 persone:

  • 1 lattina da 420 g di Grano Cotto
  • 10 ml di Aroma Millefiori per Dolci
  • 250 g di Latte
  • 180 g di Burro
  • scorza grattugiata di Arancia o Limone
  • 550 g di Ricotta
  • 7 Uova
  • 590 g di Zucchero
  • 1 Bustina di Vaniglia
  • 350 g di Farina
  • Sale
  • Zucchero a velo per guarnire
  • 100 g di Canditi

Questo dolce Ŕ tipico della zona napoletana e la sua ricetta Ŕ molto antica. Tradizionalmente viene fatto per festeggiare il ritorno della bella stagione e quindi Ŕ associato alla Pasqua ma in realtÓ si pu˛ fare in ogni momento dell'anno visto che i suoi ingredienti sono reperibili sempre. Preparare la pasta frolla. Sulla spianatoia lavorare la farina con 2 uova, un pizzico di sale, 140 g di burro e 140 g di zucchero. Come tutte le paste frolle bisogna impastare rapidamente. Ottenere un panetto e tenerlo a riposo, coperto, mentre si fa il ripieno. Versare il contenuto del barattolo di grano cotto in una casseruola; amalgamarlo sulla fiamma bassa con il latte e la scorza grattata di un'arancia o di un limone a vostra scelta. Cuocere mescolando bene fino ad ottenere un composto cremoso. Frullare la ricotta con 450 g di zucchero, 5 uova intere, una bustina di vaniglia e 1 fiala di aroma millefiori. Questo aroma pu˛ essere sostituito anche da una fiala di fiori d'arancio, pi¨ reperibile sul mercato. La vera essenza da usare, per˛, nella pastiera Ŕ la prima. Amalgamare il frullato con il composto a base di grano e aggiungervi i canditi tagliati a dadini, girando molto bene. Accendere il forno e portarlo a 180░ C. Ungere di burro una teglia adeguata, di quelle apribili, o rivestirla con carta da forno. Foderare lo stampo con la pasta frolla in modo da arrivare fino ai bordi e avendo cura di conservarne un po' per decorare la superficie del dolce. Versare il composto e decorare. Infornare per 50- 60 minuti. Lasciar raffreddare bene nello stampo prima di servire. Spruzzare dello zucchero a velo, se si desidera.