Siete in: Home Page » Ricette » PIZZOCCHERI AL FORNO - Pasta - SpecialitÓ della Lombardia

PIZZOCCHERI AL FORNO - Pasta - SpecialitÓ della Lombardia

PIZZOCCHERI AL FORNO - Pasta - SpecialitÓ della Lombardia

Per 4-6 persone:

  • 400 gr. di farina di grano saraceno,
  • 100 gr. di farina bianca,
  • 200 gr. di burro,
  • 250 gr. di fontina o simili,
  • 150 gr. di parmigiano grattugiato,
  • 300 gr. di verze,
  • 250 gr. di patate,
  • 500 gr. di spinaci,
  • cipolla tritata fine,
  • un bel ciuffo di salvia.

Mescolare le due farine, impastare con acqua e lavorare per 5 minuti circa. Con il matterello tirare la sfoglia fino ad un'altezza di due-tre millimetri dalla quale si ricaveranno delle fasce arghe 7-8 cm. Sovrapporre le fasce e tagliare per il senso della larghezza, ottenendo delle tagliatelle larghe 1 cm. (volendo, i pizzoccheri si trovano giÓ pronti in busta, esattamente come le tagliatelle, in negozi specializzati). Cuocere le verdure in acqua salata, le verze a piccoli pezzi, gli spinaci a foglie e le patate a tocchetti, unire i pizzoccheri dopo cinque minuti. Le patate sono sempre presenti, mentre le verze e gli spinaci possono essere sostituiti, a seconda della stagione, da coste e fagioli. Dopo una decina di minuti raccogliere i pizzoccheri con la schiumarola e versarne una parte in una teglia, cospargere di parmigiano grattugiato e fontina a dadi e proseguire alternando pizzoccheri e formaggi. Friggere il burro con la cipolla e la salvia, anch'essa tritata fine, e quindi versarlo sui pizzoccheri. Servire ben caldo, magari passando il tutto in forno 5 minuti.