Siete in: Home Page » Ricette » TORTELLINI CON LA RICOTTA - Pasta - SpecialitÓ di Bologna

TORTELLINI CON LA RICOTTA - Pasta - SpecialitÓ di Bologna

TORTELLINI CON LA RICOTTA  - Pasta - SpecialitÓ di Bologna

Per 6 persone:

  • 320 G Farina Bianca 00
  • 200 G Ricotta Romana Freschissima
  • 50 G Burro
  • 50 G Zucchero Semolato
  • 50 G Cedro Candito
  • 30 G Uvetta Sultanina
  • 3 Uova
  • Zucchero A Velo
  • Olio Per Friggere
  • 1 Pizzico Cannella In Polvere
  • 1 Pizzico Sale
  • 3 Cucchiai Rum Bianco
  • 1 Cucchiaio Acqua Di Fiori D'arancio

Fare una fontana con la farina, tenendone da parte un p˛. Aggiungere le uova intere (un uovo, per 100gr. di farina), sale, se occorre un goccio d'acqua ed impastare ben bene, sino a che l'impasto si stacchi dalle mani.
A questo punto spolverare con la farina avanzata, il piano di lavoro e stendere con il mattarello, sino a ricavarne delle sfoglie sottili. Lasciare riposare un p˛ e nel frattempo preparare il ripieno: lessare gli spinaci in acqua calda, scolarli molto bene per far uscire tutta l'acqua, tritarli, metterli in una terrina, aggiungere la ricotta, il formaggio, una spolverata di noce moscata, sale e pepe.
Preparare con la sfoglia dei rombi, sui quali occorre posare un cucchiaino da thŔ di ripieno, arrotolarli su se stessi ed infine arrotolare i lembi a m˛ di caramella. Il modo pi¨ usuale per servire questo piatto Ŕ saltarli nel burro fuso in padella, con foglie di salvia, spolverati infine di parmigiano reggiano. In alternativa possono essere conditi a Vs. piacimento: pomodoro e basilico, panna e tartufo o ai funghi.